ANDALAS STRADE SARDE 2024
Granfondo Sardegna

Il due volte campione iridato Gianno Bugno premia Eros Piras vincitore della GF Strade Sarde Andalas 2024. Secondo Andrea Pisanu, terzo Matteo Mascia.

Image
ALGHERO
ALGHERO

ancora piùduraspettacolarebella

Campionato Sardo Granfondo 2024

Image
Image
Image
Image
Image
Image

Andalas Strade Sarde 2024 è Granfondo

La Granfondo Andalas - Strade Sarde 2024 si terrà il 19 maggio 2024. La gara partirà e finirà ai Bastioni Colombo di Alghero e, attraverso due anelli di circa 139 km, si addentrerà nei paesaggi impervi e mozzafiato della Sardegna nord occidentale.

Il tracciato unico si snoda nel cuore dei territori dell'Unione dei comuni del Villanova, attraversando i centri di Villanova Monteleone, (dove è situato il Gran Premio della Montagna), Padria, Mara, Romana e in quelli dell'Unione dei Comuni del Coros con Putifigari e Ittiri nel cui centro storico i ciclisti affronteranno il suggestivo settore di Via Cavour, un “muro" di 830 metri di lastricato e ciottoli con pendenze massime dell'11% ormai diventato un must della Strade Sarde Andalas.
Il Traguardo Volante sarà collocato proprio in cima al muro di Via Cavour, aggiungendo un elemento emozionante alla competizione.

Dopo aver superato questa sfida epica, i ciclisti procederanno verso Monte Untulzu, attraversando nuovamente il territorio di Putifigari, per chiudere il primo anello e dirigendosi in direzione del mare, già visibile dal punto più alto.

I ciclisti affronteranno quindi il 9°settore, un suggestivo percorso che costeggia la “Tomba dei Giganti” di Lacaneddu prima della impegnativa discesa di “Scala Piccada”, una delle discese a mare più affascinanti e spettacolari dell’isola, per poi finalmente entrare in Alghero e tagliare il traguardo ai Bastioni Colombo.

La discesa a mare prima del traguardo

 La Granfondo Andalas è una competizione unica nel panorama ciclistico sardo e in generale nel panorama delle gare ciclistiche per bici da corsa. Lungo il percorso i partecipanti avranno l'opportunità di sfidare 9 settori speciali, ciascuno con caratteristiche proprie, uniche e sorprendenti. La varietà del profilo altimetrico e le diverse tipologie di fondo come sterrato, cemento, lastricato e ciottolato, metteranno a dura prova non solo la resistenza dei partecipanti ma anche le loro abilità tecniche.

Si tratta di uno spettacolare tracciato che riunisce in sé le difficoltà tecniche e i tratti salienti delle grandi classiche del ciclismo, con settori che ricordano l’iconico pavé della Parigi-Roubaix, i muri delle Fiandre, i settori sterrati della Strade Bianche, l’altimetria nervosa del Lombardia.

Questa corsa è attesa con grande entusiasmo dagli atleti e dagli appassionati, e potrà essere seguita in diretta video nel "Villaggio Corsa Andalas" allestito presso I suggestivi Bastioni Cristoforo Colombo nel Porto Turistico di AlgheroLa gara è riservata alla categoria Master.


Ittiri Via Cavour:
il traguardo volante si staglia in cima all'ultimo muro

Sfida epica sul muro di Via Cavour: Pedalando sul pavè, i ciclisti affrontano con tenacia questa salita emozionante.
Una prova di forza e resistenza, dove ogni goccia di sudore conta per la vittoria!

Image
Image
Image
Image
Image
Image

Sponsor

AllTriks
Ale Cycling
4 Endurence
Sell SMP

Partecipa anche tu alla Crescita di Strade Sarde Andalas: Contribuisci e Fai la Differenza!

Hanno collaborato all'organizzazione di Strade Sarde Andalas 2024

Ente Patrocinante

Comune di Alghero
Comune di Ittiri
Unione dei Comuni del Coros
Anas - Guida e Basta
Unione Comuni del Villanova
Comune di Thiesi

Strade Sarde Andalas

Associazione Sportiva Dilettantistica CANNEDU ITTIRI Antonio Manca

Via Runaghedu, 5
07044 Ittiri (SS)

logo andalas

Cookie Policy
Privacy Policy

Area riservata

Administrator | Login

 

Organizzatore ufficiale di
Strade Sarde Andalas 2024
con ASD Cannedu

 LOGO AIDO BIANCO 8 3

Promozione del volontariato
a cura del
CSV Sardegna

logo andalas